Il Software.
  Come convertire un intero sito o blog in pdf.
 

Con questo articolo voglio descrivere tre servizi web per convertire il proprio sito o blog in un file pdf. La conversione in PDF (Portable Document Format) di un blog può essere molto utile se, ad esempio, si desidera disporre di una copia di sicurezza dei propri articoli e pagine, cosa molto comoda specialmente qualora un backup completo comporti molto tempo o, comunque, non sia poi direttamente fruibile dai lettori senza una connessione ad internet.

Di fatto questa procedura non deve essere fraintesa, perchè non sostituisce affatto i backup periodici (file PHP + database) che ogni blogger e webmaster responsabile dovrebbe eseguire: tuttavia disporre di uno strumento che converta in automatico un intero blog in PDF è certamente molto comodo, e numerose sono le procedure per farlo sia manuale che con l’ausilio di appositi plugin.

Ma ora veniamo ai servizi web per convertire il nostro sito o blog in pdf:

adobe-pdf

  • Pdfmyurl: Inserendo semplicemente l’indirizzo del sito che vogliamo convertire si otterrà in breve tempo il nostro pdf pronto per essere consultato. Ma le potenzialità di Pdfmyurl non sono queste, il servizio è utilizzabile e personalizzabile da linea di comando, permettendoci di creare degli scrits per la conversione di un’url specifica.
  • Zinepal: Comodo, veloce e funzionale, inserendo l’url del nostro blog o sito, in automatico vengono riconosciuti tutti gli articoli del nostro blog, permettendoci di scegliere quelli da inserire nella rivista pdf. Tra le varie funzionalità spiccano la possibilità di personalizzare il layout del pdf.
  • Blogbooker: Con questo servizio web possiamo generare un file pdf del nostro blog WordPress, Livejournal o Blogger. La generazione del pdf richiede l’export in xml degli articoli del Blog.
 
  Today, there have been 49 visitatori (101 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=