IL SOFTWARE
Articoli, tips, recensioni e news sul mondo del software

Bannato da Adsense? Ecco le migliori alternative

Una delle domande che ricevo più frequentemente in privato, sia tramite messaggistica istantanea che tramite email, riguarda il tentativo disperato di qualche utente di ottenere nuovamente il proprio account adsense bannato o disattivato. Brutte notizie amici, riottenere l’account con Google è praticamente impossibile e, per quanto ne sappia, al mondo sono meno di una decina le persone che sono riuscite a farsi ridare l’account. L’unico tentativo, che al 99% risulterà vano, è quello di compilare questo modulo e sperare che Google vi ascolti e non vi risponda con una semplice email automatica. La cosa che vi consiglio premurosamente, in primis, è di non perdere la fiducia e non preoccuparvi perché, se siete alla ricerca di qualche servizio che vi aiuti a racimolare qualche spicciolo, le alternative esistono e sono anche tante.

Sicuramente Adsense è considerata la numero uno ma non è detto che senza il servizio di Google non possiate trovare le vostre soddisfazioni. Oggi, dunque, ho deciso di venire incontro a tutte quelle persone che si sono sentite ingiustamente punite da Google: ecco pronta una bella lista di alternative a Adsense che sono sicuro potrebbero tornarvi utili. Naturalmente siete liberi di raccontarci le vostre esperienze con questi servizi e/o segnalarne dei nuovi che aggiungerò alla lista.

JuiceADV

Azienda italiana molto seria e con una creatività dei banner davvero bella. E’ forse uno dei pochissimi servizi alternativi ad Adsense anche belli da vedere: ci sono svariate campagne, che aumentano e/o diminuiscono nel tempo, e che potrete seguire quotidianamente grazie ad una comoda tabella dove viene riportato anche il corrispondente valore PPC e PPV! I banner sono a rotazione, il pagamento avviene 3 mesi dopo il raggiungimento della soglia (il minimo è 50 euro) e l’assistenza è molto disponibile. Ecco gli strumenti di monetizzazione di JuiceADV:

  • Campagne CPC e LOW CPM (network Direct, copertura 100% dell’inventory)
  • Campagne HIGH CPM e Forfait (network Premium)
  • Contextual Advertising
  • Feed per canali Shopping a CPC
  • DEM a CPM (network Direct e Premium)

Attenzione: per essere accettati è richiesto un d

  • ominio di secondo livello,
  • 1.500 visite uniche giornaliere,
  • 150.000 pagine viste mensili e
  • contenuti aggiornati, di qualità ed originali.

Homepage | JuiceADV

Heyos

Heyos è una compagnia molto seria ed affidabile. Anche se non italiana, lo staff è molto cortese e presente: risponderà ad ogni vostra domanda o richiesta di aiuto. L’unico problema di Heyos è la sua poca contestualizzazione: spesso i banner hanno un contenuto non troppo inerente al vostro argomento e, anche per questo, la conversione dei click può risultare bassa. Heyos però mette a disposizione due cose fondamentali: una barra di rischio, che vi farà tenere sotto controllo il vostro account in modo da avvisare lo staff se qualcuno cerca di farvi fuori, e una grossa varietà di possibilità di guadagni e banner. Heyos, infatti, propone:

  • Banne
  • Annunci contestuali in collaborazione con Yahoo! Search Marketing (davvero ottimo ma è riservato solo a siti Premium)
  • Slide
  • Tooltips
  • PopUnder
  • PopExit

Heyos paga il mese successivo al raggiungimento della soglia minima (50 euro se scegliete Paypal, 200 se scegliete wire transfer).

Attenzione: per essere accettati dovete avere almeno dai 50 ai 150 visitatori unici al giorno.

Homepage | Heyos

Amazon

Affiliazione-Amazon

Amazon propone un’offerta interessante: guadagnerete se qualche utente acquisterà qualche prodotto tramite i banner che esponete oppure i link che fornirete. Avrete la possibilità di effettuare varie scelte: potete creare un’inserzione di una specifica pagina o prodotto, potete usare i banner proposti oppure creare un semplice link da inserire nei vostri articoli. Solitamente potete guadagnare fino al 10% del costo di vendita del prodotto.

Homepage | Amazon

 

BZAdv (ex Virgilio Banner)

bzadv

Nato dalle ceneri di Virgilio Banner, è una delle soluzioni più serie ed affidabili attualmente esistenti. Il suo metodo di guadagno è però diverso da Adsense in quanto viene offerta la possibilità di remunerare grazie alle visualizzazioni uniche che il vostro blog/sito avrà ogni giorno. BZAdv dispone di una tabella indicativa dove è possibile, da soli, effettuare qualche calcolo preventivo per capire più o meno le cifre che si possono ricavare. Assistenza stupenda, serietà, italiano e molto puntuale anche nei pagamenti (che avvengono entro la fine del mese successivo se si è raggiunta la soglia minima).

HomepageBZAdv

Adstract

AdStract è particolarmente indicato per coloro che hanno siti o blog pieni di video. Il servizio, infatti, offre un’avanzata piattaforma di ottimizzazione video che consente la distribuzione di annunci al loro interno e, dunque, la conseguente monetizzazione. Inoltre, la società offre alcuni codici di video promozionali che, se visualizzati dall’utente, possono farvi guadagnare qualcosa. E’ molto indicato per chi utilizza servizi come YouTube e Daily Motion.

Homepage | Adstract

Sprintrade e ADVPlace

Ho messo insieme questi due servizi perché, fondamentalmente, offrono la stessa tipologia di creatività e di guadagno. Sono due compagnie serie e che vi permettono di guadagnare tramite il PPL, ovvero l’iscrizione o l’installazione del servizio o dell’applicazione pubblicizzata. Ogni mese circa, nuove compagnie e proposte vengono introdotte per consentire agli utenti di guadagnare anche in modo alternativo, a seconda delle proprie esigenze e della propria tipologia di sito/blog.

Homepage | Sprintrade

Homepage | ADVPlace

AddyON

AddyON è un qualcosa di innovativo e che porta una ventata di freschezza nel mercato online. AddyON è una potente piattaforma per la Compra-Vendita di spazi pubblicitari on line, sviluppata e realizzata per venire incontro alle esigenze di coloro che vendono e che comprano spazi pubblicitari on line, dove Publishers ed Advertisers sono collegati tra loro a livello mondiale. Su AddyON la Compra-Vendita viene effettuata da chi compra e chi vende in modo del tutto Autonomo ed Automatico, evitandogli tutta quella trafila di corrispondenze o di ricerca contatti che attualmente occorrono per poter vendere o comprare uno spazio pubblicitario on line. Questo significa che su AddyON puoi gestire i tuoi spazi pubblicitari e le tue campagne in modo del tutto indipendente.

Homepage | AddyON

 

Iscriviti come Publisher Publy e iniziare a guadagnare dai tuoi siti web!

Massimizzare i guadagni provenienti dai propri portali web è sicuramente il focus della maggior parte degli editori. Per questo ogni giorno il nostro team di esperti studia attentamente le combinazioni migliori tra campagne e publisher per selezionare i banner più funzionali ad sito web; in questo modo gli editori si troveranno attive solamente le campagne che realmente sul proprio sito, per target di utenza o per tematica trattata, attirano l’attenzione dell’utente visitatore.

Inizia da qui:

  • Compila la semplice Form di Registrazione, inserendo i dati del sito internet che vuoi monetizzare, Visitatori Unici, Pagine viste mensili e tipologia dei temi trattati.
  • Attenti la mail di conferma che un referente Publy ti invierà alla mail utilizzata in fase di registrazione se il tuo sito sarà ritenuto idoneo.
  • Ricevuta la conferma accedi al pannello di controllo Publy con i dati utilizzati nella procedura di registrazione. Inserisci il sito internet e crea le zone pubblicitarie.
  • Contatta il tuo referente Publy per comunicare l’avvenuto inserimento del sito web, la creazione delle zone e di essere pronto per l’erogazione pubblicitaria.
  • Ricevuto il nulla osta dal tuo referente, preleva i vari codici di invocazione e incollali nel tuo sito, dopo qualche minuto le creatività saranno disponibili.



    Registrati subito!