IL SOFTWARE
Articoli, tips, recensioni e news sul mondo del software

Internet Relay Chat (IRC)

zanox_set3_300x250_it-become-a-publisher
zanox_set1_300x250_it

 


 

 

Internet Relay Chat (IRC) è stata la prima forma di comunicazione istantanea (chat) su Internet. Consente sia la comunicazione diretta fra due utenti che il dialogo contemporaneo di interi gruppi di persone in stanze di discussione chiamate canali.

Attualmente il client IRC più diffuso è mIRC, estremamente personalizzabile e configurabile.

IRC fu creato da Jarkko Oikarinen nell'agosto 1988 per rimpiazzare un programma chiamato MUT (MultiUserTalk) che girava sulla BBS finlandese  OuluBox. Jarkko Oikarinen trovò l'ispirazione dalla Bitnet Relay Chat che operava sulla rete Bitnet.

IRC venne usato nel periodo della Cortina di ferro allo scopo di inviare notizie dall'URSS a dispetto dei blackout televisivi e radiofonici. Analogamente venne usata dai Kuwaitiani durante l'invasione delle truppe irachene nella Guerra del Golfo.

Attualmente, in tutto il mondo, ci sono diverse centinaia di reti IRC attive. Eseguono diverse implementazione di server IRC, e sono amministrate da vari gruppi di Operatori IRC, ma tutti i protocolli utilizzati dagli utenti IRC presentano similitudini, per cui in tutte le reti IRC si può accedere col medesimo client senza problemi.

Le reti IRC più importanti sono tradizionalmente chiamate "The Big Four" — e la possibilità di entrare in questa lista privilegiata, dipende dalle statistiche del traffico di rete. Queste sono:

    * QuakeNet
    * Gamesurge
    * EFnet
    * UnderNet
    * IRCnet

La differenza tra i vari network sta nella gestione delle implementazioni. IRCnet ad esempio è fedele all'implementazione storica di IRC e può essere definita la rete più anarchica poiché non prevede alcun controllo di nickname o canali. Al contrario altre reti hanno sviluppato sistemi per registrare i nickname o i canali debellando così l'uso di bot e i problemi causati da ircwar.

Storicamente IRC precede Internet e si trova fuori del web. Come in Usenet i contenuti inviati sono immediatamente visibili da più siti e su tutti i server d'accesso, però, a differenza di usenet, non sono più cancellabili. Una traccia delle discussioni (non in chat room private) è tenuta in file di log di pubblico dominio.

IRC offre le funzionalità tipiche delle chat più evolute: possibilità di creare profili-utente con dati personali, chattare, invio di messaggi privati, scambio di file, organizzare meeting della chat.     * Piattaforme Multiple: ChatZilla, Pidgin, jIRC, Nirc, XChat, KVIrc, irssi
    * Microsoft Windows: IceChat, Bersirc, dIRC, HydraIRC, Klient, mIRC, pIRCh, Trillian, vIRC, XiRCON, Miranda IM, Microsoft Comic Chat, ZRC

    * Unix(-like): BitchX, epic, IIRC, IRCLL, WeeChat, Quassel (KDE), KVIrc, XChat, TalkSoup (GNUstep), Zircon, Konversation (KDE), Empathy, Pidgin (Gnome)

    * Mac OS: X-Chat Aqua, Fire, IRCle, Minerva, Snak, ShadowIRC, Colloquy, MacIrssi

    * AmigaOS: AmIRC

Le reti IRC hanno dato luogo alla creazione di "client automatici" chiamati "bot", abbreviazione di "robot". Il primo "bot" fu scritto da Greg Lindahl e serviva da moderatore automatizzato per il gioco Wumpus.

Quelli più recenti (tra tutti eggdrop) sono invece usati per automatizzare la moderazione dei canali nelle reti sprovviste di servizi irc (come NickServ, ChanServ e altre implementazioni) anche se sono spesso solo di fastidio agli utenti (oltre che per i server che si ritrovano un carico maggiore di utenti da gestire). Sono solitamente sviluppati in linguaggio Java e permettono uno standard di funzionalità che spaziano dall'invio di messaggi privati all'e-mail di utenti non connessi, all'apertura di chat room private con utenti in linea, all'invio di emoticon all'interno dei messaggi.

Un'ulteriore evoluzione in campo di "bot" è sicuramente l'avvento di psotnic, un bot le cui velocità sono di gran lunga superiori a quelle di un eggdrop. Anch'esso è dotato di partyline, invio messaggi privati ed espansioni con script in c.

IRC ha subito una notevole evoluzione nel tempo. Software più recenti di gestione dei server hanno aggiunto nuove funzioni e caratteristiche.

    * Services: sono servizi gestiti da "bot" che permettono la registrazione dei nickname (NickServ) e dei canali irc (ChanServ), ma anche l'invio di messaggi per utenti non connessi in quel momento (MemoServ).
    * Extra Modes: I sistemi originali IRC usavano un serie di modalità standard, ora le nuove caratteristiche permettono di rimuovere i codici colore dai testi, o per nascondere un utente al fine di proteggerlo dagli attacchi di hacker malintenzionati (denial of service).
    * Proxy Detection: molti server moderni implementano la possibilità di individuare e bloccare utenti che tentano di connettersi attraverso proxy mal configurati, spesso per compiere abusi del servizio (ad esempio "IRC War").

 

  fonte: Wikipedia

zanox_set3_300x250_it-become-a-publisher
zanox_set1_300x250_it