IL SOFTWARE
Articoli, tips, recensioni e news sul mondo del software

Microsoft Edge il nuovo browser di Windows 10.

Nome nuovo, ma logo con il quale Microsoft sceglie di non tagliare i ponti con il passato, come altri indizi lasciavano intendere.

Il riferimento va al nuovo browser di Windows 10  Microsoft Edge, il nome commerciale che ha sostituito il precedente nome in codice "Project Spartan".

Microsoft Edge è stato progettato per essere un browser web leggero, con un motore costruito intorno allo standard web, che prende il nome di "EdgeHTML", "progettato per l'interoperabilità con il moderno web". Si rimuove il supporto per le tecnologie legacy, come ActiveX, a favore di estensioni e all'integrazione con altri servizi Microsoft, come ad esempio l'assistente Cortana e Microsoft OneDrive, e offrirà anche strumenti di annotazione e di una modalità di lettura.

Nome nuovo, si diceva, ma logo che riprende evidentemente l'impostazione grafica di quello che per molti anni ha identificato Internet Explorer.

Microsoft-Edge-Windows10-Browser

Il logo è stato diffuso in rete da Kyle Pflug, membro del team di sviluppo di Microsoft Edge. Evidente l'affinità con il logo di Internet Explorer.

Internet Explorer è stato un ottimo browser, ma nell'immaginario collettivo è stato spesso considerato inferiore alle proposte concorrenti. Si spera che la sostanza di Microsoft Edge, che man mano si sta costituendo, prevalga sulla forma e che, al di là di loghi, nomi e reminiscenze del passato, Microsoft sappia trovare il modo di dirottare l'utenza verso l'utilizzo del nuovo browser nativo di Windows 10.