IL SOFTWARE
Articoli, tips, recensioni e news sul mondo del software

Guida a WordPress, come aggiungere funzioni all’editor di testo con TinyMCE Advanced

L’editor visuale dei post di WordPress è basato su una versione alleggerita di TinyMCE, che è l’editor visuale più conosciuto e utilizzato. Lavora in JavaScript ed è quindi compatibile con i principali browser, ma il suo vantaggio principale è la possibilità di estensione mediante appositi plugin.

[banner336]

Le funzioni incluse in WordPress sono le più utilizzate, ma ne esistono molte altre di utili e il plugin TinyMCE Advanced le rende disponibili:

  • aggiungi linea orizzontale
  • copia e incolla
  • trova e sostituisci
  • giustifica il testo
  • tipo e dimensione del font
  • numeri ad apice e pedice
  • gestione tabelle
  • ancore
  • emoticons

e molte altre ancora. Il plugin, una volta installato, aggiunge una pagina nel pannello di amministrazione di WordPress sotto la voce Impostazioni->TinyMCE Advanced, dalla quale si possono aggiungere le varie funzionalità.

WordPress: aggiungere funzioni all'editor di testo con TinyMCE Advanced

Il tutto è molto semplice, basta trascinare i pulsanti dal riquadro in basso ad una delle quattro barre disponibili in alto, che rappresentano le barre degli strumenti dell’editor. I pulsanti possono essere cambiati d’ordine e riorganizzati per meglio soddisfare le proprie esigenze. Una volta salvato, l’editor verrà aggiornato.