Il Software.
  Come formattare una chiavetta USB protetta
 

Stai tentando di formattare una chiavetta USB ma non ci riesci perché Windows ti dice che il drive è protetto dalla scrittura? Se il dispositivo in questione non presenta levette per attivare/disattivare la scrittura dei dati o non riesci a formattare il drive nonostante la protezione sia disattivata, devi agire a livello software.

Questo significa che devi regolare le impostazioni di Windows o utilizzare apposite utility che consentono di formattare le chiavette USB anche quando queste risultano “bloccate”. Puoi provare vari metodi per riuscirci. Per scoprire in dettaglio quali, ecco come formattare una chiavetta USB protetta passo dopo passo.

Se vuoi scoprire come formattare una chiavetta USB protetta, il primo tentativo che ti consiglio di fare è recarti nell’Editor del registro di Windows e disattivare da lì la protezione dalla scrittura dei drive USB. Premi dunque la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera del PC per richiamare lo strumento Esegui…, digita in esso il comando regedit e premi il tasto Invio.
 

Nella finestra che si apre, utilizza le cartelle collocate nella barra laterale di sinistra per recarti nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEM CurrentControlSet Control StorageDevicePolicies, fai doppio click sulla chiave WriteProtect ed imposta il suo valore a 0. Se non trovi la cartella StorageDevicePolicies, creala facendo click destro sulla cartella Control e selezionando la voce Nuovo > Chiave dal menu che si apre. Per creare la chiave WriteProtect, clicca invece con il tasto destro del mouse sulla cartella StorageDevicePolicies e seleziona la voce Nuovo > valore DWORD dal menu che si apre.

ADVERTISEMENT

Adesso riavvia il computer e prova a formattare nuovamente la tua chiavetta USB. Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti riuscire a completare l’operazione senza alcun problema.

usb1

Un altro modo per formattare una chiavetta USB protetta è utilizzare lo strumento diskpart. Avvia dunque il Prompt dei comandi tramite il suo collegamento presente nel menu Start o nella Start Screen di Windows (su Vista e successivi devi avviarlo come amministratore) e dai i seguenti comandi:

  • diskpart
  • list disk (qui devi individuare la chiavetta da formattare)
  • select disk x (dove x è il numero associato alla chiavetta USB da formattare)
  • attributes disk clear readonly
  • clean
  • create partition primary
  • format fs=fat32
  • exit

usb2

In alternativa, puoi provare l’utility HDD LLF Low Level Format Tool che consente di formattare le chiavette USB e gli hard disk in maniera avanzata. Per scaricarla sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul link HDD Low Level Format Tool ver.4.30 che si trova a metà pagina.

A download completato, avvia il programma HDDLLF.4.30.exe e clicca prima su Agree e poi su Continue for free. Nella finestra che si apre, seleziona quindi la penna USB da formattare e fai click su Continue. Recati infine nella scheda Low-level format e clicca su Format this device per avviare la formattazione del dispositivo.

 

 
  Today, there have been 49 visitatori (140 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=