Il Software.
  Grub 2: come cambiare il sistema predefinito
 
Da alcuni mesi è approdata la versione stabile di Grub 2 il bootloader più conosciuto e presente di defualt nelle principali distribuzioni Linux.
Tra le novità del nuovo Grub2 troviamo un maggior supporto per nuove distribuzioni / filesystem e l'integrazione di molte migliore come la possibilità di ricordarsi l'ultimo sistema avviato ed usarlo come default al prossimo avvio e molto altro ancora.
Il sistema predefinito di Grub2 è quello cui non dobbiamo effettuare alcuna operazione per avviarlo basta aspettare i 5/10 secondi oppure premere Invio per avviarlo, se vogliamo avviare un'altro sistema operativo basta selezionarlo con i tasti Freccia e premere invio.
In questa semplice guida vedremo come cambiare il sistema preferito di Grub2 in Ubuntu o altra distribuzione Linux. Se abbiamo più sistemi operativo preinstallati nel nostro pc possiamo modificare la distribuzione / kernel preferito con molta facilità operando sul file di configurazione di Grub.

La prima cosa che dobbiamo verificare la riga del sistema operativo da utilizzare come predefinito, nell'immagine sotto ad esempio se vogliamo utilizzare Microsoft Windows 7 come sistema preferito dovremo installare la riga 5.


Per impostare la riga 5 (come da esempio) basta avviare il file di configurazione di Grub per farlo digitiamo da terminale:

sudo nano /etc/default/grub

e nella prima riga in GRUB_DEFAULT=0 modifichiamo 0 con 5 il risultato sarà GRUB_DEFAULT=5 e clicchiamo su ctrl+x e poi s per salvare il tutto.


Non ci resta che aggiornare il Grub digitando:
 
se abbiamo Ubuntu, Debian o derivate:

sudo update-grub

Se abbiamo Arch Linux

sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

riavviamo ed ecco che cambiato il sistema operativo preferito in Grub2.
 
  Today, there have been 17 visitatori (183 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=