Il Software.
  Come scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows XP, Vista, 7 8 e 8.1 con Portable Update.
 

Se si amministrano diversi sistemi potrebbe esser utile avere a disposizione un'applicazione che permetta di scaricare gli aggiornamenti di Windows senza dover più ricorrere all'utilizzo di servizi come Windows Update o WSUS e, soprattutto, senza dover effettuare il download di alcun dato dai server Microsoft.

Quante volte ti capita di installare da zero Windows? Non importa se lo fai per te o per qualcun altro, non importa se lo fai a causa di problemi hardware, di virus o semplicemente per “ridare sprint” al tuo computer, ma ogni volta che per scelta o per necessità reinstalli Windows, sei costretto a scaricare gli aggiornamenti di Windows XP, Vista, 7, 8, e 8.1 da zero e questo, di volta in volta, oltre che essere fastidioso può creare diversi problemi per chi ha a disposizione una connessione ad internet limitata o non ha tempo per aspettare di scaricare tutti gli aggiornamenti. Per questi ed altri motivi, nasce quindi la necessità di scaricare gli aggiornamenti di Windows, di salvarli ed installarli anche senza avere a disposizione una connessione ad internet (cioè offline).

windows-update-logo

Portable Update.

Portable Update è un'utilità che non necessita d'installazione e che può essere immediatamente inserita, ad esempio, in un hard disk rimovibile.

Di per sé l'utilità non occupa nemmeno 2 MB di spazio ma è indispensabile munirsi di un disco fisso sufficientemente capiente se si prevede di scaricare tutti gli aggiornamenti disponibili per una o più versioni di Windows (è consigliabile disporre di un hard disk rimovibile con almeno 15 GB di spazio libero).

Portable Update è stato creato con lo scopo di scaricare gli aggiornamenti da un computer Windows collegato ad internet per poterli poi installare su un sistema privo di connessione ad internet, tramite una pen drive USB, tramite LAN, tramite un hard disk di rete (NAS), eccetera. Grazie all’uso delle API Windows, gli aggiornamenti verranno installati nella cartella predefinita degli aggiornamenti di Windows (C:\Windows\SoftwareDistribution), in questo modo verranno mostrati nella cronologia di Windows Update proprio come se fossero stati scaricati direttamente tramite Windows Update.

Una volta scaricato ed estratto l’archivio, al primo avvio ci verrà chiesto di scaricare diversi aggiornamenti (per un totale di circa 90 megabyte). Se per caso durante il download del file wsusscn2.cab il download si blocca, provate a disabilitare momentaneamente l’antivirus e a ripetere il download oppure provate a scaricarlo manualmente da qui e a metterlo nella cartella Toolbox del programma.

Portable Update

Portable Update è diviso in 7 schede: History, Search, Download, Install, Services, Settings e Log. Andiamo nella scheda Search e, premendo Start, verranno cercati gli aggiornamenti disponibili per il computer in uso e, nello stesso tempo, nella scheda Download, verranno selezionati gli aggiornamenti pronti per essere scaricati, e verranno visualizzati anche quelli che sono già stati installati sul computer in uso. Per scaricare tutti gli aggiornamenti disponibili, basta mettere la spunta alla casella presente in cima alla prima colonna (a sinistra della seconda colonna chiamata Priority) per poterli selezionare tutti in una volta sola:

Portable Update Download

A questo punto, cliccando Start, gli aggiornamenti verranno scaricati nella cartella Cache. Per poter aggiornare un altro computer ci basterà copiare l’intera cartella PortUp e, una volta arrivati sul computer che vogliamo aggiornare, apriamo di nuovo Portable Update e andiamo nella scheda Search per verificare quali aggiornamenti devono essere installati.

Ora rechiamoci nella scheda Install, selezioniamo gli aggiornamenti che vogliamo installare, e clicchiamo su Start per incominciare il processo di aggiornamento. Grazie all’uso delle API di Windows Update, Portable Update sarà in grado di offrire una maggior sicurezza nell’installare gli aggiornamenti rispetto ad AutoPatcher ed a WSUS Offline Update. Per quanto riguarda le schede History, Services, Setting e Log, contengono solamente informazioni.

Portable Update è in grado di aggiornare Windows 2000 (a partire dalla SP3), Windows XP (a partire dalla SP1), Windows Server 2003, Windows Vista, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows 7 e Windows 8 (ma dovrebbe funzionare anche con Windows 8.1). Con l’ultima versione disponibile, Portable Update ora è in grado anche di aggiornare una versione di Windows diversa da quella dalla quale vengono scaricati gli aggiornamenti (mentre prima questo non era possibile).

Testato con:

  • Microsoft Windows 10 (Build 10130);
  • Microsoft Windows 8.1;
  • Microsoft Windows Server 2012;
  • Microsoft Windows Server 2012 R2;
  • Microsoft Windows 8;
  • Microsoft Windows 7;
  • Microsoft Windows Server 2008 R2;
  • Microsoft Windows Server 2008;
  • Microsoft Windows Embedded POSReady 2009;
  • Microsoft Windows Xp starting from Sp3;
  • Microsoft Windows Vista;
  • Microsoft Windows Server 2003;
  • Microsoft Windows 2000 starting from SP4;
 
  Today, there have been 49 visitatori (137 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=