Il Software.
  3D-Coat software di scultura digitale in 3D.
 
 
 
 
 

Tra i nuovi software che negli ultimi tempi si sono affacciati sul panorama traddistico sicuramente 3D COAT ha diritto a speciale menzione sul campo dell'innovazione tecnologica.

Il software, progettato dai ragazzi della Pilgway, ha nel tempo dimostrato di essere capace di slegarsi dalla comune interfaccia per viaggiare su binari sicuramente più interessanti e performanti.
Il sistema di retopo, assolutamente innovativo e successivamente implementato nelle versioni successive fino ad arrivare all' auto-retopo, ha fatto da subito comprendere che 3D COAT è qualcosa di più di un comune modellatore.

In questi giorni è disponibile la versione V4 del soft della Plingway, che porta su un altro livello la "battaglia" tra il VOXEL sculpting e la scultura poligonale, che in 3D COAT è performante in ambo i modi, fatta eccezione per la mancata presenza di pennelli del tipo ZBrush.
  
 
 
 
Immagine inserita
Per chi non conoscesse il software 3D COAT permette di lavorare anche sulla versione non CUDA senza particolari problemi per le schede AMD che non supportano questa tecnologia.

Supporta un sistema di unwrap semplice ed innovativo che permette, assieme ad altri fasi del workflow, di ottimizzare i tempi di lavorazione di una mesh.

3D COAT non si fa mancare nulla anche riguardo le altre funzionalità del programma, i programmatori hanno implementato le funzioni di painting sul modello sia per quel che riguarda il canonico paint sulla texture sia per il sistema voxel, nuova interfaccia, nuova gestione delle Spline, del baking, e delle operazioni booleane.
Essendo "multifunzione" e compatibile con tutti i formati il software si presenta come strumento innovativo ed estremamente versatile che, grazie alla sua compatibilità e flessibilità, potrà essere inserito con successo ed adattato in qualsiasi parte del workflow lavorativo.

3D COAT è disponibile in versione di prova gratuita
a questo indirizzo, grazie al suo prezzo (349$ la versione professionale e solo 99$ per la versione Education), accessibile, si configura come validissima alternativa e ottimo strumento di supporto professionale per l'artista 3D.


Aggiornamento:
Pilgway ha rilasciato la versione 4.0 di 3D-Coat, la scultura voxel-based e l’applicazione retopology, in versione beta.

(In realtà, la prima beta ufficiale di Windows è stata rilasciata lo scorso Lunedi, ci sono già stati due aggiornamenti con Mac OS X e Linux attesi imminente.)

Le nuove caratteristiche includono:

- Una nuova interfaccia utente, compresi i menu che possono essere ‘trascinati con slancio’
- L’opzione per disegnare direttamente su modelli voxel
- LiveClay strumenti che consentono in tempo reale scultura con decimazione sui modelli poligonali
- Nuovi strumenti retopology, esaminati come Extrude, Facilitare la modellazione poligonale in camera Retopology
- Nuovi strumenti per la creazione e la chiusura di fori in maglie di grandi dimensioni
- Ghosting di strati
- Esporta in Collada (DAE) formato di file

 
  Today, there have been 5 visitatori (35 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=