Il Software.
  Diagnostica
 

 
I software diagnostici sono programmi in grado di fornire informazioni sullo stato del sistema, prevenire e risolvere i problemi che possono presentarsi: essi raccolgono informazioni sulla configurazione hardware e software del sistema e sulle effettive prestazioni offerte dallo stesso. Tra la miriade di programmi disponibili in Rete, abbiamo scelto Everest Home Edition, Sandra 2004 Standard, Fresh Diagnose e StatBar.
 
 
Everest è il successore del famoso AIDA32 il cui sviluppo è stato interrotto. Si tratta di un software che mette a disposizione decine di moduli informativi che consentono di recuperare informazioni dettagliate sulla configurazione hardware e software del sistema. Gli speciali moduli "benchmark" consentono di verificare le performance del personal computer.
Il programma va alla ricerca non solo dei dati relativi a tutte le periferiche hardware collegate al personal computer, ma anche di quelli facenti riferimento ai driver installati, alle librerie DLL in uso, ai software presenti sul sistema e molto altro ancora.

Everest è dotato di un database interno contenente informazioni utili per il riconoscimento automatico di CPU, schede madri, dischi fissi, drive ottici, chipset e così via: una volta avviato, facendo doppio clic sul file eseguibile everest.exe, il programma si presenta con un'unica finestra che propone, sulla sinistra, l'elenco completo di tutte le componenti del sistema di cui si possono visualizzare le informazioni.

Everest permette di generare un report completo sullo stato del personal computer, di inviarlo alla stampante oppure di memorizzarlo su disco (ad esempio, in formato HTML, CSV o XML): per crearlo, è sufficiente cliccare sul menù Report quindi su Creazione guidata report.

In questo modo verrà avviata una procedura guidata che consentirà all'utente di scegliere quali categorie inserire nel report ed il formato dello stesso. Nel nostro caso, il report completo (comprendente tutte le categorie) occupava ben 130 pagine in formato A4! E' possibile, ovviamente, restringere la generazione del report solo agli aspetti del sistema ai quali si è interessati.

A differenza di Everest, Fresh Diagnose offre un numero minore di informazioni ma mette a disposizione un sezione Benchmark attraverso al quale è possibile effettuare tutta una serie di test volti ad accertare le prestazioni garantite dal processore, dalla scheda video, dalla memoria RAM, dai dischi fissi, dai lettori CD, dalle schede di rete installati sul personal computer in uso. Tutti i risultati vengono paragonati ad altri sistemi di riferimento mostrando dei grafici ad istogramma.

Sandra 2004
è certamente uno dei software diagnostici più famosi ed utilizzati. La sua nomea si è ormai ampiamente diffusa trattandosi di un programma sulla cresta dell'onda da molti anni. I moduli offerti da Sandra 2004 sono ben 58, suddivisi in cinque categorie (procedure guidate, moduli informativi, benchmarking, moduli testing, moduli listato).

Alcune funzionalità sono disponibili sono nella versione Professional a pagamento: la versione Standard da noi proposta (completamente gratuita) consente comunque di portare a termine gran parte dei test e delle rilevazioni. Particolarmente interessante il modulo Indice prestazioni combinate: tutte le componenti del personal computer vengono testate: al termine della prova si ottengono cinque differenti valori, uno per ogni aspetto del sistema (prestazioni memoria, multimedia, aritmetica, rete e memorizzazione). Tali valori vengono graficati su un pentagono e confrontati con altri sistemi. Rispetto ad Everest e a Fresh Diagnose, Sandra 2004 offre decine di benchmark particolarmente utili.

StatBar è un software che, a differenza dei precedenti, permette di controllare, in tempo reale, lo stato del sistema e delle sue principali componenti (utilizzo della memoria, processore, tempo trascorso dal momento dell'accensione del personal computer, e così via...). Tutto è possibile grazie alla visualizzazione di una funzionale barra, liberamente personalizzabile e molto accattivante dal punto di vista grafico, che ospita le informazioni più importanti sullo stato del sistema. StatBar include una speciale funzione per la sincronizzazione dell'orologio del computer, un supporto per il player audio WinAmp e per la regolazione del volume.


Diagnostica di un sistema Linux, ovvero “threads gone wild”.


 
Ogni tanto succede che qualcosa non vada nel verso giusto, nel mio caso qualche processo fa troppo input/output ogni tanto, facendo laggare per qualche secondo il sistema. Non sapendo dove sbattere la testa sono andato a chiedere sul forum di supporto e ho scoperto l’esistenza di un tool che permette di confrontare diverse statistiche del sistema in parallelo. Dstat, un tool davvero formidabile. Io consiglio di provarlo con

    dstat -cdnmgsf –top-cpu –top-bio –top-io

L’output di cui agevolo screenshot perchè è troppo largo è il seguente:
Output del comando suggerito "dstat"

Output del comando suggerito "dstat"

Esistono ovviamente molti altri parametri, io usavo questi per vedere chi faceva troppo I/O. Come vedrete genera una linea al secondo (delay personalizzabile, ovviamente) con tutte le statistiche (selezionabili) più salienti, mancherebbe il parametro “-f” di “full” che però usa troppe colonne e non può essere visualizzato (e succederà a chiunque di voi abbia più di un core…)

Rimane il dubbio che il problema sia Xorg, o addirittura in sync_supers che da quanto ho capito è parte del kernel, quindi per il momento ogni tanto mi becco delle laggatine, se qualcuno ha un’idea si faccia avanti.

zanox_set3_300x250_it-become-a-publisher
zanox_set1_300x250_it
 
  Today, there have been 5 visitatori (42 hits) on this page!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=