Il Software su Pinterest

IL SOFTWARE
Articoli, tips, recensioni e news sul mondo del software

Il marketing è anche un modo di intendere il business.

 

Sebbene da molto tempo in Italia i vini siano stati prodotti con le spalle al mercato, sempre più cantine stanno cercando di integrare il marketing nei loro processi di gestione e produzione del vino.

Il Marketing del vino è un insieme di azioni volte ad offrire al cliente ciò che lo soddisfa, come farlo, dove e quando scegliere il marchio.


Non si può stare solo con gli strumenti e le tecniche, perché il marketing è anche un modo di intendere il business che pone il consumatore al centro dell'azione dell'azienda.

Il marketing è anche un modo di intendere il business.


Nel marketing, la definizione del pubblico di destinazione è fondamentale. Questa è la prima cosa che devi progettare la tua strategia, il tuo piano di marketing.

Se non sai per chi è il tuo prodotto, difficilmente sarai in grado di sedurlo.

Devi sapere com'è, da dove viene, per cosa trascorre il suo tempo libero, quali interessi ha, quale lingua parla di solito, stato socioeconomico, ecc.

E in base a ciò, progetti il ​​tuo piano di attacco in modo che sappiano che il tuo vino esiste, che lo notino, lo sappiano, lo conquistino e diventino un cliente, ma un cliente fedele.

 

Come definire il pubblico di destinazione.


È come se volessi collegarti a una persona molto atletica e amante della vita sana. Dove vai, in un cocktail bar per vedere se lo vedi, che è dove le persone si incontrano? Bene, hai chiaro. Sai com'è, i suoi hobby e in base a quello ti muovi.

Ebbene, con il vino, con l'enoturismo e con qualsiasi altro tipo di attività, succede la stessa cosa. Definisci il tuo pubblico di destinazione e in base ad esso ti muovi.

Quando si tratta di scegliere un vino, come per qualsiasi prodotto, ci sarà chi considera il prezzo un elemento critico e ci sarà chi si fiderà di più del marchio, relegando il prezzo ad un secondo livello.

Strategia di marketing del vino online.


Se stai progettando un piano di marketing del vino per la tua cantina o il tuo negozio di vini online, prendi nota e vai avanti.

  1. Analizza la tua situazione e quella della concorrenza.

  2. Obiettivi stabiliti, qualitativi e quantitativi.

  3. Definisci il tuo pubblico di destinazione.

  4. Presenza sui social media.

  5. Strategia del tuo marchio nei social network.

  6. Misura e analizza.

  7. Crea legami emotivi.

  8. essere un marchio affidabile.

  9. Crea contenuti pertinenti.

  10. È tempo di marketing, poi arriva la vendita.

  11. Un solo messaggio e un piano.

  12. Il vino non si vende, le esperienze si comprano.

  13. Non solo social network, micro-momenti.

 

Non esistono formule magiche.

Non esistono formule migliori di altre se teniamo presente che la comunicazione non è un lavoro ma un processo di vita. 

Molte cantine hanno paura di fallire o di ciò che rappresenta di per sé il rischio di mostrarci come siamo. Possiamo essere ottimi gestori di una cantina o avere vini impeccabili, ma sarà inutile se non saremo in grado di ascoltare e comunicare i nostri progetti con sincerità, una grande chiave per migliorare in ogni zona.

Questo è marketing: testare, misurare, analizzare e trarre conclusioni. Ciò che funziona per andare avanti o migliorare e ciò che non funziona non viene ripetuto e modificato.

I miei preferiti in Instagram
My Ping in TotalPing.com
This website was created for free with Own-Free-Website.com. Would you also like to have your own website?
Sign up for free